LUNEDÌ 18 OTTOBRE 2021




il fatto

Calcio, la procura federale deferisce Oreste Vigorito

Il presidente del Benevento sotto accusa per le dichiarazioni su Mazzoleni

di Red
Calcio, la procura federale deferisce Oreste Vigorito

Costa caro al presidente del Benevento Oreste Viforito lo sfogo del dopo partita fra la sua squadra (poi retrocessa in serie B) e il Cagliari contro l'arbitro addetto al Var Mazzoleni.
Il Procuratore federale lo ha deferito per le "dichiarazioni lesive della reputazione" contro l'addetto al Var della partita di campionato Benevento-Cagliari giocata il 9 maggio scorso finita con la vittoria di questi ultimi per 3-1.
Vigorito è accusato di "avere espresso pubblicamente dichiarazioni lesive della reputazione del sig. Paolo Silvio Mazzoleni, arbitro addetto al Var della gara Benevento-Cagliari disputata il 9 maggio 2021".
La società è stata deferita a titolo di responsabilità diretta per le violazioni disciplinari ascritte al proprio presidente, dotato dei poteri di rappresentanza. (ANSA).

 

08-06-2021 16:48:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA