MARTEDÌ 25 GENNAIO 2022




Calcio

Calciomercato: Juve su Pogba, l'Inter risponde con Eriksen, il Napoli attende Lobotka

Le trattative entrano nel vivo, con le big pronte a rinforzarsi

di Nicola Vanacore
Calciomercato: Juve su Pogba, l'Inter risponde con Eriksen, il Napoli attende Lobotka

Il mercato di gennaio è pronto a entrare nel vivo e ad accendere i sogni - ma anche le ambizioni
- dei tifosi di ogni dove.
E' l'Inter a tenere banco, perché ambisce a rinforzare una squadra già forte del primato in classifica in Serie A. Il sogno è il cileno Arturo Vidal del Barcellona (se DANI OLMO arriva dalla Dinamo Zagabria può partire), l'obiettivo Christian Eriksen del Tottenham, che potrebbe vestirsi di nerazzurro in cambio di una ventina di milioni di euro. Il centrocampista danese è in scadenza a giugno e non rinnoverà con gli Spurs,  dunque il club londinese ha tutto l'interesse a monetizzare subito.
Sempre dall'Inghilterra sono sicuri che la Juvedi Sarri è pronta a sferrare l'attacco decisivo per  Paul Pogba, il centrocampista del Manchester United attualmente fermo ai box per infortunio. Il giocatore, che è da tempo nel mirino del Real Madrid, potrebbe lasciare l'Inghilterra per ritornare a Torino in cambio di circa 70 milioni di euro, più il cartellino di Rabiot.
L'indiscrezione è stata lanciata oggi dal Daily Star, secondo cui il ds dei bianconeri, Fabio Paratici, e il procuratore del giocatore, Mino Raiola (sempre più re del mercato), sarebbero al lavoro per trovare l'accordo in tempi brevi.
Il blitz spagnolo di Frederico Massara ex ala rossonera e attuale direttore sportivo del diavolo, avrebbe avuto esito positivo strappando il "si" a Jean Clair Todibo, difensore del Barcellona per il suo possibile trasferimento a Milanello. Ota però arriva la parte più complicata dell'operazione che è quella di convincere il club catalano alla cessione, e in particolare l'allenatore Ernesto Valverde che ieri, in conferenza stampa, è stato chiaro. "Non mi aspetto operazioni in uscita durante il mercato", queste le sue parole.
L'Atalanta punta al riscatto di Mario Pasalic dal Chelsea, per la cifra di 15 milioni di euro, per il resto interessa Gianluca Caprari della Sampdoria. L'attaccante dei blucerchiati potrebbe essere l'alternativa a Politano, nel caso in cui l'Inter non dovesse cederlo. L'obiettivo di Gasperini infine è di individuare un vice il  Papu Gomez.
Il Brescia si prepara ad accogliere il finlandese Simon Skrabb,  per l'attaccante si parla di un contratto fino al 2024 da 400 mila euro a stagione.
Il Genoa ha ufficializzato il ritorno di Mattia Destro dal Bologna.
La Roma punta sempre su Mariano Diaz ma a costo zero. Il Real Madrid per il prestito di un attaccante "senza minutaggio" (parole di Zidane) ha chiesto invece 7 milioni, una cifra ritenuta "fuori budget".
Il PSV Eindhoven accelera per Ricardo Rodriguez del Milan che piace pure al Napoli di Gattuso che sulla fascia sinistra ha più di un problema, ed è pronto a presentare un'offerta ufficiale che il club rossonero valuterà. Il terzino svizzero arrivò in rossonero in cambio di 15 milioni, dopo l'esperienza nel Wolfsburg.
Il Bayern Monaco ha deciso di gettare le basi per il dopo Manuel Neuer. Il club più titolato di Germania ha infatti ingaggiato un altro portiere: si tratta di Alexander Nuebel classe 1996, dello Schalke 04 che arriverà nel Bayern a fine stagione a parametro zero.
Il Manchester City è in cerca di un sostituto di Leroy Sanè, che dovrebbe finire al Bayern Monaco a fine stagione. Il nome che circola con sempre maggiore insistenza in casa citzien è quello di Callum Hudson-Odoi classe 2000, in forza al Chelsea.
Infine in casa Napoli ottenuto il si Lobotka, si cerca di chiudere al più presto con il Celta Vigo per la cessione a titolo definitivo dello slovacco, ma ballano sempre un paio di miolioni fra offerta e domanda. Azzurri vicini anche agli acquisti di Amrabat e Rrahmani dallìHelles Verona ma a sorpresa nella trattativa con i veneti potrebbe entrare anche il classe 2000 Kumbulla, tutti e tre i calciatori resterebbero alla corte di Juric fino a giugno. Resta congelato il possibile scambio fra Politano e Llorente, se ne riparlerà dopo il big match del San Paolo. Da decidere ancora il futuro della fascia sinistra su cui serve lavorare subito in entrata. In stad-by anche il possibile arrivo di Vertonghen dal Totterham.

04-01-2020 20:25:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA