LUNEDÌ 25 OTTOBRE 2021




Il fatto

Campania, bimbi colpiti dal Covid in ospedale: scoperta nuova sindrome

Pazienti tra i 4 e gli 11 anni, due rischiano la rianimazione

di Redazione
Campania, bimbi colpiti dal Covid in ospedale: scoperta nuova sindrome

Due bambini hanno rischiato di finire in Rianimazione per colpa del Covid. Sedici i casi arrivati al Santobono, 14 campani e due dal Molise. Si chiama Mis-C, una sindrome infiammatoria multisistemica correlata al Covid che in questi giorni ha impegnato i medici dell’ospedale pediatrico Santobono di Napoli. I camici bianchi hanno curato bambini, tra i 4 e gli 11 anni, negli ultimi giorni. Uno in particolare ha portato il primario del pronto soccorso a scrivere il 3 gennaio scorso un post su Facebook per raccontare la storia a lieto fine di “Luisa”, 5 anni. La piccola era risultata positiva a dicembre, sempre asintomatica si era negativizzata nel giro di poco. Tre settimane dopo, come racconta il medico, “compare febbre altissima, dolori muscolari, cefalea, congiuntivite e un violento dolore addominale”. Spiega il primario: "Abbiamo creato un equipe per affrontare il problema da più aspetti. Con una terapia multidisciplinare siamo riusciti a curare i bambini. Stiamo studiando questa nuova forma". Casi che preoccupano per la variante del Covid che ora non risparmia i più piccoli.

06-01-2021 17:06:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA