MARTEDÌ 30 NOVEMBRE 2021




Il fatto

Campania, calo vaccini: 'Siamo costretti a rallentare'

La nota dell'Unità di crisi: 'In questa settimana i richiami'

di Redazione
Campania, calo vaccini: 'Siamo costretti a rallentare'

E' la seconda volta che la Campania lancia l'allarme per l'assenza di vaccini. "Con gli arrivi delle nuove dotazioni di vaccino, in programma oggi e domani, la campagna vaccinale proseguirà in maniera serrata per completare il primo blocco, e prioritariamente per la fase dei "richiami" della prima dose, somministrata dal 30 dicembre scorso. Le seconde dosi saranno somministrate regolarmente e secondo calendario a partire dai 21 giorni di distanza previsti. La campagna non si interromperà ma è previsto un fisiologico rallentamento delle somministrazioni fino a giovedì". Così in una nota dell'Unità di crisi.

18-01-2021 16:05:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA