MARTEDÌ 26 OTTOBRE 2021




Il fatto

Campania, De Luca: 'Chi tiene al collo la mascherina è un imbecille doppio'

Il governatore preoccupato: 'Chiedo alle forze dell'ordine di non girarsi dall'altra parte'

di Redazione
Campania, De Luca: 'Chi tiene al collo la mascherina è un imbecille doppio'

"Dobbiamo combattere gli imbecilli. C'è quello che non porta la mascherina e poi c'è anche l'imbecille doppio". De Luca è preoccupato che tutto il lavoro fatto fino ad oggi vada perso. E si appella al senso di responsabilità dei campani: "L'imbecille doppio è quello che porta la mascherina appesa al collo come un ciondolo. Si prende il fastidio di portarla e poi non la usa". Il governatore, all'inaugurazione del Covid Hospital di Bosco questa mattina, spiega: "Sapremo in queste ore come sta andando veramente. Cosa è accaduto dal quattro maggio quando sono cominciate le riapertura. Noi ovviamente siamo pronti a tutto". Insomma il virus non è scomparso e De Luca chiede attenzione a tutti: "Le forze dell'ordine non si possono girare dall'altra parte. La mascherina in Campania e' obbligatoria. Chiedo alle forze di polizia municipale di controllare in ogni città". Ma l'impegno maggiore è dei cittadini: "Ci vuole senso di responsabilità. Dal 18 riapriremo tutto. Siamo in attesa delle linee guida del governo. Ma bisogna rispettare le regole: lavarsi le mani, rispettare le distanze e mettere la mascherina".

13-05-2020 15:01:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA