LUNEDÌ 25 OTTOBRE 2021




Il fatto

Campania, De Luca: 'Con 1000 contagi e 200 guariti è lockdown'

Il governatore in diretta social avverte tutti

di Redazione
Campania, De Luca: 'Con 1000 contagi e 200 guariti è lockdown'

"Con 1000 casi e 200 guariti al giorno scatta il lockdown. Se salta equilibrio guariti-positivi non c'è altra soluzione. Non drammatizzo, sono numeri". Entra nel merito di quello che potrebbe accadere nelle prossime settimane in Campania De Luca nella sua diretta social. "Obiettivo è avere equilibrio tra nuovi positivi e guariti. Ma se abbiamo mille contagi e duecento guariti è lockdownm". Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca in diretta Facebook. "Se abbiamo - ha detto - un incremento ogni giorno di 800 nuovi positivi chiudiamo tutto. Non drammatizzo, faccio un calcolo numerico". Il presidente della Regione indica il percorso da intraprendere: "Stiamo lavorando giorno dopo giorno per seguire l'evolvere dell'epidemia e dobbiamo aspettarci un forte incremento dei contagi. Siamo entrati nella Fase D dell'epidemia in Campania, quella di contagio elevato: l'obiettivo è raggiungere un equilibrio tra ammalati e guariti. Un esempio: 500 infetti e 200 guariti. Ma se arriviamo a 1000 ammalati e 200 guariti, chiudiamo la regione. Dobbiamo passare da 130 a 500 terapie intensive occupate: stiamo lavorando per i posti letto necessari". Su un punto, però, De Luca si sente accerchiato: "Non è vero che non ci sono posti letto, abbiamo 50 ospedali. Ad oggi abbiamo 671 posti letto destinati al Covid, di cui 530 posti. Per le terapie intensive abbiamo 100 posti letto attivi: 52 i ricoveri".

09-10-2020 16:28:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA