SABATO 23 OTTOBRE 2021




Il fatto

Campania, De Luca torna sulla chiusura dei confini: 'In quarantena chi arriva da zone ad alto contagio'

Il governatore: 'La riapertura totale di una regione deve essere decisa da Conte'

di Redazione
Campania, De Luca torna sulla chiusura dei confini: 'In quarantena chi arriva da zone ad alto contagio'

De Luca torna sul tema dei rientri e delle partenze dalla Lombardia e le altre regioni zona rossa. Il governatore ieri parlando della decisione di riaprire di alcune regioni aveva detto: "Chiuderemo i confini". Uno stop agli ingressi che riguarderebbe, però, solo il caso in cui si verificasse qualche fuga in avanti di alcune parti di Italia  In Campania "dovrà andare in quarantena chi arriva da regioni dove c'è un livello altissimo di contagio", e ci saranno "riduzione del numero dei treni provenienti da quei territori con controlli rigorosi alle stazioni ferroviarie". Lo sottolinea il governatore Vincenzo De Luca, che ieri aveva annunciato di essere pronto a 'chiudere' la Campania nel caso di fughe in avanti di altre regioni in tema di riaperture.
"La posizione della Campania è estremamente chiara. L'apertura totale di una regione deve essere decisa a livello centrale sulla base di decisioni scientifiche, ed è una decisione che coinvolge tutto il resto del Paese", ricorda De Luca.

18-04-2020 16:18:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA