MARTEDÌ 30 NOVEMBRE 2021




Il fatto

Campania, finita la tregua: torna l'allerta arancione

Dopo i danni di ieri altre 24 ore difficili

di Redazione
Campania, finita la tregua: torna l'allerta arancione

Danni e devastazioni per il maltempo in Campania. E' durata poco la tregua. Da oggi pomeriggio torna l'allerta arancione dalle 18. In considerazione dell'evoluzione della perturbazione e dell'elaborazione dei modelli matematici, l'allerta - informa la Protezione civile - è stata prorogata di ulteriori 24 ore, con criticità al livello Arancione per tutte le zone da Castellammare alla penisola sorrentina, da Torre del Greco al resto del vesuviano, ad esclusione della 2 (Alto Volturno e Matese) e della 4 (Alta Irpinia e Sannio) dove resta in vigore il Giallo.

Previste precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale , localmente di forte intensità e possibili raffiche di vento. "Il quadro meteorologico va ad innestarsi - osserva la Protezione civile della Campania sulle già precarie condizioni delle aree costiere, ove sussistono situazioni di forte criticità, dovute ai forti venti e alle mareggiate che ieri hanno interessato tutta la Regione. - Fino alle ore 18 di oggi, dunque allerta meteo gialla su tutta la Campania per precipitazioni e vento molto forte - Dalle 18 di oggi e fino alle 18 di domani: allerta meteo Arancione per temporali anche forti e raffiche di vento su tutta la Campania, ad eccezione delle zone 2 e 4 dove permane il Giallo.

29-12-2020 15:23:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA