DOMENICA 23 GENNAIO 2022




Il fatto

Campania, in classe solo i più piccoli Azzolina: 'Nelle regioni gialle tutto aperto tranne la scuola, ma la Dad non funziona più'

Il ministro: 'Hanno ragione i ragazzi ad essere arrabbiati'

di Redazione
Campania, in classe solo i più piccoli Azzolina: 'Nelle regioni gialle tutto aperto tranne la scuola, ma la Dad non funziona più'

"Ho fatto tutto quello che potevo fare, le scuole sono pronte per ripartire ma le Regioni hanno la possibilità di riaprirle o meno. Chiedo a tutti di trattare la scuola come si trattano le attività produttive; si fa l'errore di credere che la scuola non produca incassi: se io chiudo un negozio so purtroppo quanto ho perso, sulla scuola questo discorso non si fa ma i costi sono altissimi, il messaggio deturpante per cui nelle Regioni gialle è tutto aperto tranne la scuola, lascia cicatrici enormi". Così la ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina su Radio Rai 1

"La dad a marzo scorso ma questa può essere utile per qualche settimana, oggi è evidente che non può più funzionare; a scuola nascono amicizie e amori, oggi i ragazzi sono arrabbiati e disorientati, c'è un black out della socialità. La scuola è un servizio pubblico essenziale, è un diritto costituzionale" continua il ministro.

 "Il rischio zero non esiste, ma non esiste in alcun ambito. All'interno delle scuole il rischio è molto basso e lo testimoniano gli studi italiani ed europei. La scuola si è organizzata molto bene. Io ho fatto tutto quello che potevo fare, chiedo a tutti di trattare la scuola non in modo diverso di come si trattano le attività produttive", ha concluso la ministra Azzolina. 

11-01-2021 09:00:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA