SABATO 16 OTTOBRE 2021




Il fatto

Campania, mascherine obbligatorie per tutti entro due settimane

La decisione di De Luca per la fase 2

di Redazione
Campania, mascherine obbligatorie per tutti entro due settimane

Mascherine per tutti. Con questo obbligo la Campania si prepara alla fase due. Lo ha annunciato il governatore De Luca nel primo pomeriggio. De Luca durante la diretta sui social: ha spiegato: "Immetteremo nelle famiglie 3 milioni e mezzo di mascherine", dice, "una ordinanza le renderà obbligatorie, le distribuiremo gradualmente alle farmacie, ai medici di famiglia, ai Comuni, alla Caritas". Si potrà comprale anche nelle tabaccheri e nei supermercati: "Qui ancora non c'è l'uso obbligatorio perché prima vogliamo mettere in produzione 3 milioni, 3 milioni e mezzo di mascherine - ha spiegato - poi a fine mese sarà obbligatorio l'uso. Dalla prossima settimana iniziamo a distribuire le mascherine alle farmacie, ai medici di medicina generale, alla residenze sanitarie assistite ai servizi sociali dei comuni". De Luca spiega anche che "saranno messe in vendita nei supermercati e tabacchi a prezzo dimezzati rispetto a quello di costo. Tra due settimane l'uso sarà obbligatorio". Questo per potere gradualmente allentare la stretta sulle misure anti contagio per inizio maggio. De Luca dice, infatti, che a fine mese potrebbe cominciare la "fase 2", ovvero "una parziale ripresa delle attività nell'edilizia e la produzione di cibo da consegnare a domicilio", ma solo a patto "che ci sia il pieno controllo dell'epidemia". Saranno consentite inoltre ristrutturazioni e manutenzioni negli stabilimenti balneari. Non si sbilancia ancora sul tema degli spostamenti e le uscite, ma le mascherine potrebbero proprio servire a dare più libertà ai campani.

10-04-2020 16:31:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA