DOMENICA 24 OTTOBRE 2021




Il fatto

Campania, matrimoni e cerimonie: nuovi divieti

Niente contatti tra gli ospiti al chiuso e all'aperto

di Christian Apadula
Campania, matrimoni e cerimonie: nuovi divieti

Al ristorante niente chiacchiere tra ospiti. Ognuno deve restare al suo posto come a scuola. In Campania nuovi divieti per matrimoni e cerimonie. Nei locali è consentito accogliere commensali senza limiti di numero, anche provenienti dalla medesima cerimonia civile o religiosa, "con obbligo di assicurare il rispetto delle misure di sicurezza e prevenzione previste per le attività di ristorazione, di cui al protocollo di settore approvato il 2 marzo 2021", assicurando che siano evitate "forme non consentite di aggregazione tra i commensali dei diversi tavoli ed evitando ogni forma di assembramento, al chiuso o all'aperto". Così in un 'chiarimento' relativo alle attività di ristorazione collegate ad eventi conviviali, firmato dal presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca. Di fatto si traduce in regole più restrittive che rendono difficile organizzare una festa. E niente foto di gruppo quindi al taglio della torta o giochi tra i bimbi alle comunioni.

29-05-2021 10:05:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA