DOMENICA 05 DICEMBRE 2021




Il fatto

Caos Circum, beffa per pendolari e turisti: corse soppresse per Sorrento e Poggiomarino

Ma l'azienda precisa: "Lo sciopero non c'entra, motivi tecnici"

di Redazione
Caos Circum, beffa per pendolari e turisti: corse soppresse per Sorrento e Poggiomarino

Sono otto le corse finora soppresse: non solo lungo la linea Napoli - Sorrento ma su quella di Sarno e di Poggiomarino. Si registrano, in generale, molti ritardi. Beffa per i pendolari e i turisti che si spostano in Circum per una giornata “no” tra lunghe attese e treni affollati. Lo sciopero annunciato proprio per oggi non c'entra - e del resto l'avviso in alcune stazioni precisava che non ci sarebbero state adesioni all'agitazione - ma per pendolari e studenti della Circumvesuviana, l'azienda di trasporti che fa capo all'Eav che collega decine di centri del Napoletano ma anche comuni del Salernitano e dell'Avellinese con migliaia di utenti coinvolti, è stata una mattinata di pesanti disagi. Una serie continua di ritardi e soppressioni, scarsa l'informazione fornita ai viaggiatori in attesa nelle stazioni, tra cui molti studenti minori che dovevano raggiungere i licei della provincia. 'Motivi tecnici' non precisati hanno portato a ritardi fino a 40 minuti nel viaggio dei treni che in diversi casi sono stati soppressi. 

08-03-2018 12:00:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA