MARTEDÌ 28 GIUGNO 2022




Il fatto

Caos Circum, stop ai treni per Castellammare e Sorrento: giornata nera per pendolari e studenti

Folla per più di un'ora di attesa nelle stazioni di Napoli

di Redazione
Caos Circum, stop ai treni per Castellammare e Sorrento: giornata nera per pendolari e studenti

Più di un'ora in stazione in attesa di prendere un treno che non partiva. Giornata nera per pendolari e turisti che, intorno alle 13 di oggi, hanno affollato la stazione Circum aspettando il treno che da Napoli potesse portarli a casa sulla linea Castellammare-Sorrento. Annullata la prima corsa adducendo come motivo la "mancanza di binari" è cominciata una lunga attesa. Mentre i viaggiatori diventavano sempre più numerosi, in un'orario di punta per i rientri dal posto di lavoro e dall'Università, anche allo scoccare dell'orario in cui era prevista la seconda corsa è arrivata una brutta sorpresa. Alle 14 e 10 il treno non è partito facendo più di mezz'ora di ritardo. Intanto tra la folla si diffondeva rabbia e rassegnazione. Una vera via Crucis per una situazione di emergenza che ormai dura da mesi. Continue le proteste da parte di viaggiatori ormai esausti per i continui guasti e la soppressione di treni decisa all'improvviso.


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

10-10-2019 17:17:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA