MERCOLEDÌ 13 NOVEMBRE 2019
L'iniziativa

Castellammare, al via la selezione di ditte e professionisti nella lista di chi lavora per il comune

L'Amministrazione Cimmino pubblica due avvisi rivolti a chi intende partecipare

di redazione
Castellammare, al via la selezione di ditte e professionisti nella lista di chi lavora per il comune

Una lista di imprese e professionisti selezionati per lavorare con il comune di Castellammare. Sono due gli avvisi pubblici per favorire la compilazione di elenchi di professionisti e ditte a cui l’amministrazione comunale farà riferimento in caso di assegnazione di servizi ed interventi. Una procedura più snella introdotta dall'Aministrazione Cimmino. Gli avvisi pubblicati dal settore urbanistica, con procedure di evidenza, nel pieno e rigoroso rispetto del codice dei contratti e con il sistema della turnazione. Ciascuna ditta potrà partecipare all’avviso pubblico nella specifica categoria di competenza. Quando una ditta diventa aggiudicataria di un servizio, non sarà richiamata per i successivi interventi finché non sarà stata completata la rotazione prevista dai turni. In un post su Fb il sindaco Cimmino spiega: "Non ci sarà più spazio, dunque, per favoritismi a ditte che si aggiudicano consecutivamente più servizi sul territorio di Castellammare di Stabia. E le procedure avverranno, in ogni modo, mediante un confronto concorrenziale, senza cioè far ricorso agli affidamenti diretti, eccetto casi estremi. Già in occasione della stesura del piano anticorruzione 2019-2021 avevo dato precisa indicazione di limitare ai minimi termini gli affidamenti diretti e di non adottare criteri restrittivi per le gare sul Mercato elettronico della pubblica amministrazione (Mepa). E a tal proposito invito professionisti e ditte ad iscriversi al Mepa e ad inviare le proprie candidature per disporre di una gamma quanto più ampia possibile di scelta per ogni singolo servizio sul nostro territorio. Intendiamo valorizzare le capacità operative e le professionalità del nostro territorio, evitando qualsiasi forma di discrezionalità e agendo secondo criteri di merito e trasparenza".

23-02-2019 17:56:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO