SABATO 22 GENNAIO 2022




Amministrative 2018

Castellammare al voto, la carica dei Cinquestelle: Nappi si presenta con le parlamentari

Il candidato a sindaco: "Noi non dobbiamo fare patti per avere voti"

di Christian Apadula
Castellammare al voto, la carica dei Cinquestelle: Nappi si presenta con le parlamentari

"Tre scioglimenti di seguito. Castellammare deve avere un'amministrazione stabile. Non bastano cinque anni, forse ce ne vogliono dieci, ma ci vuole governabilità". E' la promessa che Francesco Nappi fa agli stabiesi in diretta Fb. Sul palco con il candidato a sindaco dei Cinquestelle le parlamentari Teresa Manzo e Carmen di Lauro. Ma è lui a presentare i suoi ventiquattro candidati al consiglio comunale e a riscaldare i motori per l'avvio della campagna elettorale: "Siamo stati i primi". "I nostri competitor si presentano con nove o dieci liste. Noi ne abbiamo una, perchè sappiamo che è l'unico modo per potere governare. Ad oggi il bene dei cittadini è stato messo da parte. Le amministrazioni hanno pensato solo ai loro interessi" dice Nappi in uno stile pacato, lontano dai vaffa di Grillo e i suoi. Si rivolge così alla sala del Palazzetto del mare dove per il debutto della squadra cinquestelle 2018 c'erano oltre centocinquanta persone: "Gli altri cambiano bandiera ogni volta. Questo non è giusto". Poi il tasto più delicato sulla complessità delle questioni da affrontare: "Io so quanti problemi ci sono, io so che è difficile lo sento. Non ci sto a mettere una pietra sopra a Castellammare. Dalle piccole cose parte il cambiamento". 

11-05-2018 19:16:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA