LUNEDÌ 08 MARZO 2021




La protesta

Castellammare, altro furto in un negozio la rabbia della vittima: 'Abbandonati, vergogna'

La titolare del Gastronomo: 'Sacrifici calpestati da gesti senza dignità'

di Redazione
Castellammare, altro furto in un negozio la rabbia della vittima: 'Abbandonati, vergogna'

"Sacrifici e lavoro calpestati da gesti senza dignità". Scoppia la rabbia dopo un altro furto in un locale di Castellammare. Continua la sequenza di furti ai danni di commercianti. Sempre la stessa la dinamica, con ladri che si introducono di notte per portare via gli spiccioli in cassa e prodotti a portata di mano. Ultima vittima il Gastronomo di via Bonito. Solo ieri era toccato ad un negozio di articoli sportivi e nelle scorse settimane ad una pizzeria. Scrive la moglie del titolare su Facebook: "Una società che non ci tutela e ci lascia giustizia. Vergogna". Una situazione di esasperazione amplificata dalla crisi Covid che sta mettendo in difficoltà proprio ristoratori e titolari di bar.

22-01-2021 12:56:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA