VENERDÌ 22 OTTOBRE 2021




La testimonianza

Castellammare, alunni alla prova d'esame: 'Intelligenze riscatto di una città'

Nelle tesine degli studenti della Bonito da Maradona alla pazzia

di Pierluigi Fiorenza
Castellammare, alunni alla prova d'esame: 'Intelligenze riscatto di una città'

Il papà innamorato che, consegnando un fascio di fiori alla figlia, sussurra: “Questa volta sono io a regalarteli. Al prossimo esame, forse, ci sarà un altro al posto mio” e poi l'abbraccia con gran tenerezza. Il genitore premuroso che accompagna le gemelline in aula e le ascolta, da lontano, per non turbarle. Le mamme, magnifiche e orgogliose, che seguono gli orali dei figli con occhi lucidi di felicità. Alunni stupendi che hanno affrontato l'esame con forte senso di responsabilità e impegno. Ragazzi che hanno realizzato percorsi didattici originali, degni delle Scuole Superiori. In due giornate appassionanti e a conclusione di un triennio difficile, la Terza I della Bonito Cosenza si è gustata un meritatissimo giro d'onore raccogliendo applausi a scena aperta. È stata un'avventura bellissima con alunni che raccontavano. La conquista dello spazio, con tanto di guerre stellari, spiegavano la nascita del gioco del Calcio, disquisivano sulle trasformazioni della Maschera da elemento teatrale a presidio sanitario, analizzavano la Moda tra seduzione e inganno, parlavano della Filosofia del Caffè con citazioni goldoniane ed eduardiane e poi ci hanno condotto in Cile con la musica degli Inti Illimani e i romanzi di Sepulveda. Hanno analizzato le mirabolanti imprese di Diego Armando Maradona, trasportato nel mondo dei Fumetti, affrontato un Viaggio alla scoperta non tanto di nuove terre ma  dell'animo umano, raccontato la magia del Cinema tra colonne sonore e Hollywood, analizzato l'importanza del Cibo tra tea time e 'O raù, vivisezionato i videogames dove finzione e realtà si fondono. Poi come non parlare di Crimine & Investigazioni, un lavoro che spaziava da Arsenio Lupin al commissario Ricciardi col saluto, addirittura, del brigadiere Maione (alias Antonio Milo), dalle spose bambine a Ten Little Niggers, dalla plastica (un crimine contro la natura) al Calcio scommesse. Ultima citazione per Quando la pazzia diventa genialità, un excursus da Pirandello alla Legge Basaglia, da Alice in wonderland al Carnevale di Rio, dall'Urlo di Munch a Je so pazzo (ovviamente ho segnalato solo alcuni degli argomenti trattati). Per noi docenti, della Bonito Cosenza, è stata un'autentica goduria con alunni felici di dimostrare il loro valore. Una gioia ascoltarli ma anche una speranza di riscatto per Castellammare con tante intelligenze che stanno sbocciando.

16-06-2021 19:57:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA