MERCOLEDÌ 01 DICEMBRE 2021




Il fatto

Castellammare, arriva la storia delle Guardie di svizzere a fumetti

Realizzato dalla scuole del San Marco e del liceo Milani

di Redazione
Castellammare, arriva la storia delle Guardie di svizzere a fumetti

La storia delle Guardie Svizzere Pontificie diventa un fumetto, raccontato da bambini ai bambini. Lo hanno realizzato gli alunni del Circolo Didattico "San Marco Evangelista", di Castellammare di Stabia, e dell' Istituto "Don Milani" di Gragnano, due scuole elementari, che hanno scritto i testi e disegnato le strisce del fumetto su un' idea di Pino Ruocco, avvocato ed animatore culturale di Castellammare di Stabia. "...Tutto iniziò nel 1506", comincia il fumetto. Il sacco dei Lanzichenecchi, la difesa di Roma, le battaglie del Corpo di difesa del Papa sono ricostruite con la penna ed il disegno a colori dei bambini che illustrano anche le attuali funzioni degli Svizzeri pontifici. La storia a fumetti sarà presentata giovedì 2 dicembre nella Concattedrale di Castellammare di Stabia, alle e 10.30, alla presenza dell'Arcivescovo di Sorrento-Castellammare di Stabia, mons. Francesco Alfano e del comandante delle Guardie Svizzere Pontificie, colonnello Christoph Graf.

20-11-2021 22:06:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA