SABATO 18 GENNAIO 2020
Il fatto

Castellammare, assunzioni nella ditta rifiuti: al via gli ingressi degli stagionali

Iovino e Scala a Cimmino: "Non c'è trasparenza". L'assessore Scafarto: "Vigileremo"

di redazione
Castellammare, assunzioni nella ditta rifiuti: al via gli ingressi degli stagionali

Assunzioni nella ditta che raccoglie i rifiuti a Castellammare. L'azienda apre le porte a nuovi netturbini che prenderanno il posto dei dipendenti in ferie con un contratto a tempo determinato. Sulla vicenda degli ingressi nella Am Tecnology intervengono i capogruppo di Pd E Leu. Francesco Iovino e Tonino Scala si rivolgono al sindaco Cimmino: "Il tema è delicato da sempre, eppure stavolta c’è da stare in guardia caro sindaco e caro assessore. Domani 17 Giugno scatta il piano ferie nella Am Tecnology, azienda rifiuti. Per evitare ogni sorta di arbitrio nella scelta avevamo in Consiglio Comunale concordato un metodo tra tutte le forze politiche da indirizzare alla azienda. L’11 Marzo abbiamo tutti messo nero su bianco “ procedure trasparenti indette dalla azienda e quanto più partecipativa” al fine di creare una short list. Siamo convinti e certi che il Sindaco e assessore facciano rispettare tale volontà tuttavia siamo per altro verso preoccupati. Allo stato non risulta emanato un bando per la ricerca di personale, allo stato non è stata pubblicata una procedura anche agile, veloce che possa consentire la massima pubblicazione partecipazione e trasparenza. Tale preoccupazione cresca ancor di più se oggi domenica 16 non vi è traccia alcuna di ogni evidenza pubblica. Riuscirà l’assessore a controllare i metodi usati nella ricerca del personale, riesce a far rispettare alla azienda una volontà istituzionale? E l’azienda oggi con chi si rapporta per le sue procedure, con chi si confronta per decidere in termini di trasparenza le procedure di assunzioni. Il timore è che siamo al libero arbitrio, siamo ancora alla ricerca dei santi in paradiso". Alle richieste dei due consiglieri di opposizione risponde l'assessore Gianpaolo Scafarto: "Vigileremo. Saremo attenti e intransigenti nel monitorare le assunzioni degli stagionali. Invierò una nota ad Am Tecnology per rammentare quanto abbiamo deciso e cioè di procedere con un avviso pubblico. L'azienda è privata, ma è nostro dovere svolgere una attività costante sul servizio. Sarò il primo a denunciare eventuali anomalie, qualora dovessimo riscontrarne, per evitare ombre e favori ad amici e parenti"

 

16-06-2019 19:04:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO