SABATO 06 MARZO 2021




Il fatto

Castellammare, Cimmino annuncia: 'Un imprenditore compra la Meb'

Per il sindaco gli 80 operai a febbraio tornano in fabbrica

di Redazione
Castellammare, Cimmino annuncia: 'Un imprenditore compra la Meb'

Sembra il finale di una favola. Il sindaco Cimmino annuncia che un imprenditore vuole acquistare la fabbrica Meb. Secondo il primo cittadino è ad una svolta decisiva la vertenza che ha impegnato 80 lavoratori e le loro famiglie da più di un mese. Questo l'annuncio: "Oggi è un giorno importante per i lavoratori Meridbulloni! Sono stato contattato dal gruppo Vescovini, pronto a rilevare l'apparato produttivo di Meridbulloni e ad assumere i lavoratori già entro il 1 febbraio". Il primo febbraio è la data imposta dal gruppo Fontana ai suoi dipendenti per lasciare Castellammare e trasferirsi al Nord. Spiega Cimmino: "L'interlocuzione tra me e il gruppo imprenditoriale è costante in queste ore per la tutela delle nostre maestranze qualificate, un patrimonio da non disperdere e da valorizzare con tutte le nostre forze. Noi ci siamo e ci attiveremo anche con Mise e Regione per arrivare spediti all'obiettivo e per dare risposte concrete ai lavoratori, alle loro famiglie e all'intera città".

15-01-2021 15:30:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA