MARTEDÌ 18 MAGGIO 2021




L'iniziativa

Castellammare, don Salvatore ai poliziotti: 'La città tradisce i suoi valori, voi costruite il futuro'

Messa di Pasqua, questa mattina, al Commissariato stabiese

di Redazione
Castellammare, don Salvatore ai poliziotti: 'La città tradisce i suoi valori, voi costruite il futuro'

Messa di Pasqua nel Commissariato di Polizia di Castellammare. Un momento di riflessione e preghiera. Questa mattina i dirigenti del locale presidio di pubblica sicurezza si sono riuniti nella sala conferenze per lo scambio degli auguri e la celebrazione della messa. La celebrazione è stata officiata dal cappellano della Polizia di Stato e da Don Salvatore Abagnale, parroco di Castellammare in una zona a rischio della città. Ad ascoltare la sua omelia con gli agenti stabiesi il Primo Dirigente Pietropaolo Auriemma e la dottoressa Emanuela Marafioti. Proprio in una fase difficile per l'Italia e Castellammare e anche per gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia che, insieme alle altre forze di polizia presenti sul territorio cittadino, sono stati impegnati sul fronte dei controlli per il rispetto delle norme anticovid. Di qui le parole di don Salvatore: "La Pasqua segna il tradimento di Giuda e anche questa città troppe volte tradisce i suoi valori. Ma la fiducia deve sempre rinascere, è dal vostro lavoro che si costruisce il futuro della città".

31-03-2021 18:26:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA