VENERDÌ 03 FEBBRAIO 2023




Il fatto

Castellammare, dramma della solitudine: muore in casa

Quarantasettenne trovato senza vita dai vigili del fuoco

di Redazione
Castellammare, dramma della solitudine: muore in casa

Telefonate a vuoto e nessuna risposta neanche quando i vicini, allarmati, hanno cominciato a bussare alla sua porta.

Nel centro antico di Castellammare un uomo di 46 anni è stato trovato morto. Era solo in casa e alla vigilia di Capodanno si è consumato il dramma. Con diverse patologie, l'uomo si è sentito male senza potere chiedere aiuto a nessuno.

Il suo silenzio ha fatto scattare l'allarme. Così i vicini di casa nella zona del Caporivo hanno chiamato i soccorsi. Sul posto anche i vigili del fuoco che hanno provveduto ad aprire la porta. Allertati anche i medici del 118, che hanno potuto soltanto costatarne la morte. I pompieri, forzata la porta di casa sono entrati ed hanno trovato l’uomo privo di coscienza sul pavimento. Nulla da fare per il quaranteseienne stabiese morto da solo in un giorno di festa per tutti.

 


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

31-12-2022 16:24:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA