MARTEDÌ 19 GENNAIO 2021




Il lutto

Castellammare, farmacista muore di Covid a 64 anni

Il dolore dei colleghi: 'Ha servito la sua comunità con dedizione'

di Redazione
Castellammare, farmacista muore di Covid a 64 anni

Farmacista di Castellammare muore di Covid. Aveva solo 64 anni il titolare di una farmacia all'Annnunziatella, alla periferia della città. Contagiato dal virus, si curava a casa avendo avuto rassicurazioni sulla terapia e il decorso della malattia. Poi le sue condizioni si sono aggravate rapidamente, tutto è avvenuto nella giornata di ieri.                                                                                                                                                                                                                                                        Portato d'urgenza in ospedale, è stato intubato. Ma per lui purtroppo non c'è stato nulla da fare. Punto di riferimento per tante famiglie della periferia stabiese, in molti sono stati presi dallo sconforto. La notizia della sua scomparsa è stata data, questa mattina, dall'ordine professionale dei farmacisti di Napoli. Si legge nella nota di cordoglio: "Purtroppo il Covid-19 ha colpito ancora una volta la Nostra Comunità professionale. Ha portato via il Collega Enzo Bosso. 
Titolare di Farmacia a Castellammare di Stabia. Laureato Napoli il 10 Dicembre 1982, aveva solo 64 Anni.
La scomparsa del Collega Enzo Bosso ci ricorda dolorosamente quanto questa epidemia sia ancora lontana dall’essere sconfitta e quanto i farmacisti siano una figura centrale nelle comunità in cui operano.
La Categoria tutta esprime la vicinanza ai familiari di *Enzo*, alla figlia Irene, ringraziandolo per la professionalità, la dedizione e l’umanità che ha messo nel servire per tanti anni l’intera comunità Stabiese diventandone un importante punto di riferimento".

30-11-2020 14:05:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA