GIOVEDÌ 21 OTTOBRE 2021




Il fatto

Castellammare, gli studenti del Severi celebrano la giornata delle Lingue straniere: 'Un mondo migliore è possibile'

Giochi, video e musiche per apprezzare le diversità culturali

di Redazione
Castellammare, gli studenti del Severi celebrano la giornata delle Lingue straniere: 'Un mondo migliore è possibile'

Una giornata di festa e di studio per gli alunni del Liceo Severi. Con una finestra aperta sul mondo grazie alla conoscenza delle lingue straniere, i giovani studenti hanno portato nell'Auditorium una ventata di allegria e conoscenze. L'occasione è stata offerta dal calendario, in quanto spiega la professoressa Giuseppina Martoriello: "La prima Giornata Europea delle Lingue fu organizzata congiuntamente dal Consiglio dEuropa e dallUnione europea nel 2001 e coinvolse milioni di persone nei 45 stati partecipanti. Le sue attività celebrarono le diversità linguistiche in Europa e promossero lapprendimento delle lingue. A distanza di 20 anni e, dopo la pausa imposta dalla pandemia, il liceo Severi torna a celebrare questa giornata con un evento 'Un mondo migliore è possibile', animato dagli alunni e dai docenti del dipartimento di lingue straniere e del dipartimento di musica".

Otto le classi che si sono esibite in attività originali, create per riflettere, con un approccio ludico ed operativo, sulla diversità linguistica e culturale europea, per incoraggiare lapprendimento delle lingue dentro e fuori la scuola ma, soprattutto, per esprimere la volontà di rinascita e la speranza di costruire un avvenire migliore abbattendo le frontiere linguistiche e culturali e coltivando l’accoglienza ed il rispetto per l’altro.

Entusiasta dell'iniziativa la Preside, Elena Cavaliere, da sempre fiera sostenitrice di tutti gli eventi che vedano protagonisti gli alunni, per esaltarne la creatività e l’impegno, e così ha dato il benvenuto alle classi coinvolte, auspicando che questo nuovo anno sia davvero l’inizio di una nuova più felice era.

Il programma ha visto alternarsi giochi linguistici interattivi, proiezioni di video, coreografie costruite sulla riflessione grammaticale; la giornata ha fornito anche l’occasione di segnalare i numerosissimi alunni del Severi che hanno conseguito le certificazioni linguistiche, lo scorso anno, in inglese, francese, spagnolo e tedesco, a testimonianza della solidità delle competenze acquisite.

A rendere più coinvolgente  la giornata, le note della orchestra e della band del liceo Severi, ensembles guidati dal maestro Alfredo Intagliato, che hanno eseguito The Age of Aquarius, Pomp and Circumstance  per concludere la giornata con Hey Jude, brano celeberrimo dei Beatles, col quale gli alunni hanno dato l’arrivederci al prossimo anno a tutti i partecipanti, declinando il motto della giornata “un mondo migliore è possibile” in 25 lingue, dal giapponese al macedone, dal russo al bulgaro.

14-10-2021 14:52:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA