MERCOLEDÌ 26 FEBBRAIO 2020
la ricorrenza

Castellammare: il piano traffico per la Commemorazione dei Defunti

Le linee generali dell'ordinanza emessa dalla Polizia Municipale per i giorni 1 e 2 novembre

di redazione
Castellammare: il piano traffico per la Commemorazione dei Defunti

In occasione della Commemorazione dei defunti, il Comune di Castellammare di Stabia ha emanato il dispositivo di traffico In vigore nella zona del Cimitero per i giorni 1 e 2 novembre dalle ore 07,00 alle ore 17,00 di ciascun giorno.

Queste le indicazioni:

In via Napoli, nel tratto compreso tra la via Libero D'Orsi e la traversa Cantieri Mercantili, è istituito il DIVIETO DI CIRCOLAZIONE per tutti i veicoli, ad eccezione di quelli al servizio di persone invalide munite del prescritto contrassegno, dei veicoli di polizia e di soccorso, dei veicoli delle Forze Armate, dei veicoli adibiti al trasporto pubblico (autobus e taxi), dei veicoli di rappresentanza dell'Ente.
In deroga, solo accedendo dall'intersezione con traversa Cantieri Mercantili e con obbligo di procedere a "passo d'uomo", è consentito l'accesso ai veicoli di proprietà dei residenti nel tratto interdetto di via Napoli, e/o di coloro che intendono accedere a cortili ed autorimesse di proprietà privata per collocare il proprio veicolo.
Su ambo i lati del suddetto tratto di via Napoli, nel piazzale del nuovo Cimitero e nei vialetti laterali, è istituito il DIVIETO DI SOSTA con rimozione coatta per tutti i veicoli, ad eccezione di quelli al servizio di persone invalide munite del prescritto contrassegno, dei veicoli di polizia e di soccorso, dei veicoli delle Forze Armate, dei veicoli adibiti al trasporto pubblico (autobus e taxi), dei veicoli di rappresentanza dell'Ente.
In traversa Cantieri Mercantili, è istituito il SENSO UNICO DI MARCIA con direttrice corso Alcide De Gasperi ed il DIVIETO DI SOSTA con rimozione coatta su ambo i lati della carreggiata.
In via Libero D'Orsi, è istituito il DIVIETO DI SOSTA con rimozione coatta su ambo i lati.
 

31-10-2019 11:36:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO