LUNEDÌ 20 SETTEMBRE 2021




Il fatto

Castellammare, il ritorno dei Burattini alla riscossa: spettacoli e laboratori

Cinque appuntamenti al Cinema all'Aperto del Cral

di Redazione
Castellammare, il ritorno dei Burattini alla riscossa: spettacoli e laboratori

I burattini tornano a Castellammare. Un progetto di Ripartenza Teatrale voluto dall’IPIEMME (International Puppets Museum) presso il Cinema all’Aperto del CRAL Mericorderia in via Bonito a Castellammare di Stabia.

Il Progetto si chiama Burattini alla Riscossa, cinque appuntamenti a cura della Compagnia degli Sbuffi e dedicati alle famiglie ed ai bambini, con spettacoli e laboratori di costruzione di Burattini.

Quattro appuntamenti dedicati all’infanzia che sono stati i più colpiti dalle restrizioni, dal 15 luglio al 5 di agosto.

 Si Comincia giovedì 15 luglio alle ore 20,00 con il Laboratorio d’Arte Creativa “Costruisci il tuo Burattino” che prevede un kit monouso, con tutti i materiali di costruzione, nel pieno rispetto della normativa anti-covid, da costruire in compagnia di esperti animatori.  A seguire alle 21,00 Pulcinella e la Cassa Magica, un divertentissimo e collaudato spettacolo per burattini e attori, dove vedremo il nostro eroe scendere finanche all’inferno, come un eroe mitologico, per amore della sua Teresina.

Giovedì 22 luglio dopo il consueto appuntamento con il laboratorio, assisteremo allo spettacolo Hansel, Gretel e la casa da mangiare. Tutto ha inizio quando Martina decide di andare a vivere da sola e suo fratello Roberto decide di andarle a far visita. Dall’incontro/scontro tra i due fratelli nasce la storia parallela di altri due più celebri fratelli: Hänsel e Gretel.

Terzo appuntamento per il 29 luglio e dopo il terzo burattino costruito, lo spettacolo di burattini e pupi napoletani Pulcinella & Pimpinella con Aldo de Martino e Violetta Ercolano. 

Un Pulcinella un po’ metafisico sospeso tra la terra ed il cielo, un burattino impertinente, esuberante, prepotente…una maschera nuova nella sua antichità, sciocco al punto di beffarsi della morte e del diavolo, così coraggiosamente pauroso da vincere su tutto.

Ultimo appuntamento per il 5 agosto alle 21,00 prima nazionale dello spettacolo Zitto che te lo racconto, Cunti e canti dalla favolistica campana con Anna Spagnuolo, Violetta Ercolano, Aldo de Martino e la fisarmonica di Salvatore Torregrossa.

Dal Cunto di Miezuculillo l’orco mangia bambine, alla storia della Vecchina che sposo un topo; dalla storia tragica e buffa delle nozze di Catarina, a quelle del Guarracino, trasformata in una immensa rissa tra tutti i pesci del mare.

In cantiere un secondo progetto nato in collaborazione con La Città Metropolitana di Napoli, l’Ente Parco dei Monti lattari e Comune di Vico Equense ed il Gruppo Faito For Fun; dal 16 al 26 agosto La Montagna tra fiabe e leggende un percorso teatralizzato su uno dei sentieri più belli del Monte Faito il 338 A che arriva al ex Cavalcatoio o Cerchio Verde, con uno straordinario panorama sui tre isolotti Li Galli cari ad Eduardo de Filippo e a Rudolph Nureyev, in compagnia del Conte Gerolamo Giusso.

 

 

Posto unico € 6,00

Ridotto CRAL € 5,00

 

Prenotazione obbligatoria

Info 3293956795 – 081 19917338

08-07-2021 13:01:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA