SABATO 29 GENNAIO 2022




Il fatto

Castellammare in emergenza, pazienti sulle barelle: riapre reparto Covid

Ogni giorno almeno due vittime tra i non vaccinati

di Redazione
Castellammare in emergenza, pazienti sulle barelle: riapre reparto Covid

Pazienti sulle barelle come nei tempi più bui dell'emergenza. Nei corridoi dell'ospedale San Leonardo e ovunque ci sia posto. A Castellammare il pronto soccorso pieno per i malati contagiati e con un problema di personale. Con sette posti letto a disposizione, ormai sono trenta i malati che hanno bisogno dell'ospedale per fermare la variante Omicron del virus. Almeno due i morti ogni 24 ore. Vittime non vaccinate che non superano la crisi respiratoria innescata dal virus. Oltre i pazienti nell'ala Covid, positivi anche in altri reparti. E da oggi riapre il reparto in medicina d'urgenza per fare fronte alla sempre maggiore richiesta di ricoveri. In città ci si avvia a toccare i duemila positivi, ma la situazione non è diversa negli altri comuni. In poche ore morte quattro persone in corsia. I più a rischio sono gli anziani che non hanno fatto il vaccino.

14-01-2022 09:50:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA