DOMENICA 26 GIUGNO 2022




Il fatto

Castellammare, liti con i caschi e pestaggi: task force di agenti in villa e nelle piazze della movida

Identificate un centinaio di persone

di Redazione
Castellammare, liti con i caschi e pestaggi: task force di agenti in villa e nelle piazze della movida

Villa comunale scelta da giovanissimi per risse con i caschi e pestaggi. Dopo l'allarme lanciato da più gruppi di genitori preoccupati e le aggressioni avvenute nei mesi scorsi sia a giovani vittime di Castellammare che a studenti stranieri, scatta la stretta sui controlli nel centro città. In campo al centro città una task force di agenti di polizia, finanza e vigili urbani. Sorvegliate insieme al lungomare anche le piazze della movida. 

Ieri sera gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia, i finanzieri del Comando Provinciale Napoli e personale della Polizia Locale, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio a Castellammare in particolare in corso Garibaldi, nei pressi della villa comunale, in piazza Principe Umberto e piazza Giovanni XXIII.


Nel corso dell’attività sono state identificate 109 persone, di cui 32 con precedenti di polizia, controllati 53 veicoli, tre locali e contestate 2 violazioni del Codice della Strada per guida senza patente e mancato possesso dei documenti di circolazione.


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

23-06-2022 13:01:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA