DOMENICA 03 LUGLIO 2022




Il fatto

Castellammare, 'no al tunnel a Varano': raccolta firme e protesta

Una mobilitazione è fissata per giovedì mattina

di Christian Apadula
Castellammare, 'no al tunnel a Varano': raccolta firme e protesta

Uno striscione sulla Cassa Armonica, una raccolta firme e un flash mob davanti al comune di Castellammare. "No al tunnel" è lo slogan con il chiaro messaggio di una mobilitazione nata per fermare i lavori di raddoppio dei binari della Circum a Castellammare. Una petizione è partita, questa sera, in villa comunale con gli organizzatori impegnati a raccogliere firme. Un'opera, finanziata dall'Eav, che prevede la realizzazione di un tunnel sotto la collina di Varano. "Non bucate la nostra terra e la nostra storia" dicono i promotori della protesta, preoccupati dei danni all'ambiente e al patrimonio Archeologico che potrebbero arrivare dall'opera. Conseguenze negative che ha sempre considerato inesistenti il presidente dell'Eav De Gregorio, che ha incassato nel tempo i pareri positivi di tutti gli enti preposti. Un intervento su cui indaga la Procura dopo denunce ed esposti arrivati da associazioni e rappresentanti istituzionali. Il comitato, nel frattempo, ha promosso una mobilitazione che durerà nei prossimi giorni e avrà come tappa principale quella di giovedì davanti a Palazzo Farnese.
Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

04-08-2020 20:46:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA