MARTEDÌ 18 MAGGIO 2021




Il fatto

Castellammare, pasticceria aperta violate le norme anti Covid: scatta la sanzione

Cinque giorni di chiusura per la dolciaria a Piazza Umberto I

di Redazione
Castellammare, pasticceria aperta violate le norme anti Covid: scatta la sanzione

Era aperta due ore dopo le 19. Tutti i negozi chiusi per il rispetto dell'ordinanza del sindaco Cimmino, ma la pasticceria in centro è ancora in attività alle 21. Scatta la sanzione e la chiusura per cinque giorni per violazione delle norme anti Covid, il destinatario del provvedimento è il titolare del locale "Il re delle graffe" nel centro di Castellammare. Ad accorgersi della violazione i vigili urbani in campo per i controlli e il rispetto delle norme per fermare l'epidemia. Il dolciario a Piazza Umberto I dovrà rimanere chiuso proprio nel fine settimana di Pasqua, senza potere fare asporto e consegne a domicilio, come consentito a bar e ristoranti in zona rossa.

31-03-2021 21:36:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA