LUNEDÌ 18 OTTOBRE 2021




Il fatto

Castellammare, paura in centro: minacce di morte e botte ai genitori

Arrestato F.I., questa mattina, dopo l'aggressione per avere soldi

di Redazione
Castellammare, paura in centro:  minacce di morte e botte ai genitori

"Ti uccido, dammi i soldi". Urla terribili, botte e mobili rotti. Paura a via Marconi, questa mattina, per la follia di un ragazzo che ha pestato i genitori. I carabinieri di Castellammare sono intervenuti prima che capitasse il peggio. Arrestato F. I.,  stabiese di 24 anni, resosi responsabile di tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia. Il giovane voleva farsi consegnare una somma di denaro da utilizzare nell’acquisto di sostanze stupefacenti, minacciava di morte i genitori distruggendo mobili e suppellettili vari. Arrestato, finisce in cella a Poggioreale per la convalida come disposto da Autorità Giudiziaria. Il ragazzo violento aveva già in precedenza aggredito i genitori, vittime del figlio e costretti ad una vita di inferno.

09-06-2019 14:28:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA