GIOVEDÌ 18 AGOSTO 2022




Il fatto

Castellammare, quattro beni donati al Comune: c'è anche l'ex cantiere Nino Bixio

Tornano alla città dopo il via libera del consiglio

di Redazione
Castellammare, quattro beni donati al Comune: c'è anche l'ex cantiere Nino Bixio

C'è un ex cantiere in periferia e un appartamento in centro. Quattro beni demaniali che entrano ufficialmente a far parte del patrimonio disponibile del Comune. L’Agenzia del Demanio ha concesso parere favorevole al trasferimento di quattro cespiti, messi a disposizione all’interno di un elenco non tassativo di immobili potenzialmente suscettibili di trasferimento. Si tratta dell’arenile Avis di corso Alcide De Gasperi, dei serbatoi di acqua e nafta in via Acton, dell’ex cantiere Nino Bixio in via Traversa Cantieri Mercantili e di un appartamento sito in via Crispi, tutti attualmente iscritti nell’inventario dei beni del patrimonio comunale. Scrive il sindaco Gaetano Cimmino sulla sua pagina Facebook: "I beni trasferiti, con tutte le pertinenze, entrano quindi a far parte del patrimonio disponibile del Comune nello stato di fatto e di diritto in cui i beni si trovano, a decorrere dalla data di sottoscrizione dell’atto formale di trasferimento, approvato in occasione del consiglio comunale che ha avuto luogo lo scorso 11 marzo".
Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

15-03-2019 15:18:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA