VENERDÌ 05 GIUGNO 2020
Il fatto

Castellammare, San Catello senza processione

Il sindaco Cimmino: 'Preghiamo perché ci aiuti a respingere l'ansia per il futuro'

di Redazione
Castellammare, San Catello senza processione

San Catello resta in cattedrale. Si interrompe la storia per l'epidemia che impedisce celebrazioni e processioni. Agli stabiesi data la possibilità di partecipare in diretta streaming alla funzione che sarà celebrata dal Vescovo Alfano, come ha annunciato lui stesso ieri in un video-messaggio. L'appuntamento è per questa sera alle 19. Nel frattempo oggi è intervenuto anche il sindaco Cimmino: "La statua di San Catello non sfilerà oggi per le strade e le piazze di Castellammare. La processione del santo patrono non potrà svolgersi a causa delle disposizioni nazionali e delle regole da rispettare in materia di contenimento del contagio del Covid-19. Stiamo vivendo un momento storico complesso che, come ha spiegato anche il nostro vescovo Monsignore Alfano, richiede senso di responsabilità e rinunce per il bene di tutta la comunità. Ma torneremo quanto prima a celebrare le nostre tradizionali ricorrenze tutti insieme nelle strade della città". Il primo cittadino si appella a tutti gli stabiesi: "Stasera parteciperemo alla Santa Messa nella Concattedrale, per rivolgere al nostro santo patrono la preghiera di respingere l’ansia e l’incertezza di questo periodo delicato per tutti noi e di aiutarci a vincere insieme questa sfida".

10-05-2020 17:28:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA