GIOVEDÌ 01 DICEMBRE 2022




Il fatto

Castellammare, Scafarto sui rifiuti: "Una nuova isola ecologica in centro"

L'assessore all'ambiente durante il question time annuncia l'area di stoccaggio a via Di Giacomo

di Redazione
Castellammare, Scafarto sui rifiuti:

Due isole ecologiche a Castellammare. Una aperta da anni a via Fondo d'Orto, la seconda nel centro città. Questo il piano a cui sta lavorando l'amministrazione Cimmino, ad annunciarlo l’assessore all’ambiente, Gianpaolo Scafarto durante il question time. La zona di stoccaggio dei rifiuti ingombranti dovrebbe essere realizzata a via di Giacomo, praticamente a pochi passi dal centro per l'impiego, in una traversa di via Regina Margherita. Nello spazio, che in passato era adibito allo spazzamento Nu, poi è arrivata la Sma Campania. Da un anno, però, anche la società regionale è andata via. Sulla proprietà comunale con uffici e area disponibile, ora Cimmino e la sua squadra vorrebbero realizzare una seconda isola ecologica. Spiega in aula Scafarto, questa mattina, rispondendo all'interrogazione sul servizio rifiuti del capogruppo dei Cinquestelle Francesco Nappi: "Sulla struttura di via Di Giacomo c'è un discorso con Am Technology riguardo la possibilità che la prenda in affitto per fare info point o una succursale dell'isola ecologica".
 


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

06-03-2019 21:32:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA