GIOVEDÌ 01 DICEMBRE 2022




Il caso

Castellammare, scrutatori nominati: candidata Tina Donnarumma si sceglie i nomi

Il capogruppo del PD Iovino: 'È una vergogna'

di Redazione
Castellammare, scrutatori nominati: candidata Tina Donnarumma si sceglie i nomi

Candidata in consiglio regionale si sceglie gli scrutatori con un sistema "fai da te". La commissione elettorale a Castellammare ha stabilito di nominare la metà degli scrutatori che andranno a fare parte dei seggi per le regionali del 20 settembre. Tutta in mano al centrodestra, da quando Tina Donnarumma ha aderito alla Lega, la commissione di tre consiglieri comunali ha scelto la strada della nomina di meta' dei componenti dei seggi, mentre l'altra metà sarà sorteggiata. Saranno così Nicola De Filippo, Barbara Di Maio e Tina Donnarumma, candidata con Salvini a sostegno di Caldoro, ad indicare i nomi di una pattuglia di 100 scrutatori. Si fa subito sentire la voce del capogruppo del PD Francesco Iovino: "Più volte infatti è stato proposto di sorteggiare tutti i nomi e non procedere con la nomina così da evitare favoritismi. Ma almeno per il prossimo turno elettorale, tutto resta invariato. Elezioni nuove, tentativi vecchi E ci risiamo. Ad ogni elezione, un rigurgito di vecchia politica. La nomina degli scrutatori da parte di consiglieri comunali è un tentativo maldestro di chiara matrice clientelare che oggi, più che polemica, suscita sdegno. Ma è mai possibile che questa storia si ripete ogni volta ed in qualche caso qualche furbetto ci è riuscito pure ad accontentare amici e parenti. Ma che vergogna". Iovino sposta il tiro e se la prende con Cimmino, essendo Di Maio e De Filippo tra i fedelissimi del primo cittadino: "Un'amministrazione, un Sindaco non se lo dovrebbe nemmeno porre il tema. Evitino di nascondersi dietro la possibilità dettata dalla legge, evitino. La inopportunità è macroscopica. Mettiamo tutti nelle medesime condizioni di poter usufruire del sorteggio. Pensavamo di darla ormai come acquisita l’opzione di sorteggiare gli scrutatori invece il furbetto della nomina è sempre dietro l’angolo. Si proceda al sorteggio senza se e senza ma.Si ponga immediato rimedio! Sorteggio, si sorteggino gli scrutatori".
Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

28-08-2020 10:17:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA