SABATO 27 FEBBRAIO 2021




il fatto

Castellammare, sparatoria tra la folla all'Annunziatella: è di Scanzano il terzo ferito scappato via in moto

Interrogato dalla polizia sulla sparatoria tra la gente nella notte di domenica

di Redazione
Castellammare, sparatoria tra la folla all'Annunziatella: è di Scanzano il terzo ferito scappato via in moto

Era scappato per evitare la la Polizia risalisse a lui ma questo accorgimento non gli è stato sufficiente.
Così ieri nel pomeriggio è stato trovato e interrogato il giovane ferito da colpi d'arma da fuoco durante la Festa del Carciofo al Rione Annunziatella intorno alla mezzanotte tra lunedì e martedì probabilmente obiettivo designato del raid punitivo.
E' un diciannovenne di Scanzano, Gaetano Cavallaro, e pare che già in passato sarebbe stato vittima di un precedente ferimento. Gli spari, almeno 5, sono stati mirati all'altezza delle gambe contro il giovane che è fuggito a bordo di una moto. purtroppo però i colpi hanno ferito anche due ragazze che si trovavano nei pressi della sparatoria.
Le due ragazze, di 20 e 23 anni sono state colpite entrambe a un piede; una di striscio e l'altra alla tibia e sarà per questo sottoposta a intervento chirurgico.
La polizia è riuscita a rintracciarlo nel pomeriggio di ieri e lo ha sottoposto a interrogatorio durante il quale ha raccontato di non essere a conoscenza dei motivi della sparatoria e di non conoscere chi gli ha sparato contro.
Intanto a città s'interroga sugli ultim episodi di violenza e chiede a viva voce provvedimenti e maggiore controllo del territorio da parte delle forze dell'ordine.

24-05-2017 11:47:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA