GIOVEDÌ 29 LUGLIO 2021




Il fatto

Castellammare, sport a lutto per l'addio al calciatore Giovanni Schettino

Il centrocampista con la Juve Stabia ha fatto sognare i tifosi

di Redazione
Castellammare, sport a lutto per l'addio al calciatore Giovanni Schettino

Lutto nello sport a Castellammare per la morte di Giovanni Schettino. Il calciatore, in pensione, ha fatto sognare tanti stabiesi con la maglia della Juve Stabia negli anni settanta. E ancora di più ne ha allenati sui campi di calcio, un impegno per avvicinare i ragazzi allo sport secondo i buoni principi della competizione sana e dell'amore per la propria città. In queste ore in molti, tra tifosi e giornalisti, ricordano l'ex centrocampista noto a Castellammare per i suoi gol da calcio d'angolo. Tanto da meritarsi negli ambienti calcistici l'appellativo di "o' marziano".

Si legge su una pagina social dedicata alle Vespe: "Stabiese doc ed ex numero 10 delle vespe ci ha lasciati. Molte generazioni di stabiesi lo hanno avuto come allenatore. Vogliamo ricordarlo con le parole di un amico, Roberto: 'Ti conobbi nei primi anni '70 allorquando io ragazzino ti ammiravo dalle vetuste scale del Romeo Menti nelle tue innumerevoli giocate da vero fuoriclasse, tant'è che vincevi sempre il premio di miglior giocatore in campo. Eri una persona "docile, ma non per questo fragile" anzi quando calcavi quel terreno di gioco impolverato e sterrato davi tutto il meglio di te stesso con la grinta di un leone. Ricordo come ora quell'eurogol siglato direttamente da calcio d'angolo contro l'allora rivale Pro Cavese, che valse la nostra vittoria. Sono sicuro che ora sarai in paradiso a calcare i prati verde della squadra gialloblè insieme a chi purtroppo ti ha preceduto in cielo."

31-05-2021 14:12:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA