DOMENICA 03 LUGLIO 2022




Il fatto

Castellammare, strisce blu come a Ravello Scafarto: 'Deve costare di più la sosta in centro'

L'assessore alla viabilità difende la scelta: 'Bisogna parcheggiare in periferia'

di Redazione
Castellammare, strisce blu come a Ravello Scafarto: 'Deve costare di più la sosta in centro'

Difende la sua scelta e non torna indietro. Non parla direttamente dei due euro all'ora che renderanno la sosta nel centro di Castellammare cara come quella di Ravello, ma ci tiene a spiegarne il senso. L'assessore Scafarto in un video illustra agli stabiesi i motivi della scelta di raddoppiare il costo nelle strisce blu, oggi fissata ad un euro all'ora e con agevolazioni per la sosta prolungata. Al centro si pagherà di più che in periferia. Un ragionamento che Scafarto fa dodici ore dopo l'approvazione del documento sulla mobilità avvenuto ieri in consiglio comunale subito prima del bilancio: "Parcheggiare in centro deve costare di più. Gli automobilisti devono sapere che conviene fermarsi in periferia". Un raddoppio del costo della sosta nelle strade del centro a Castellammare di cui promette si parlerà in consiglio comunale. Anche perché l'aumento non avverrà ora. Non ci mette una data Scafarto. Comunque entro la fine dell'anno. Sarà contenuto nel capitolato della società che si aggiudicherà la nuova gestione delle strisce blu. Una spiegazione che difficilmente convincerà gli stabiesi sul piede di guerra per il raddoppio del costo a cui la maggioranza del sindaco Cimmino, ieri, ha già detto di sì.
Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

09-06-2020 17:18:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA