SABATO 29 GENNAIO 2022




Il fatto

Castellammare supera i 2200 contagi ed è caos tamponi: lunghe attese e pasticci

Problemi per gli stabiesi nel pubblico e nel privato

di Ciro Serrapica
Castellammare supera i 2200 contagi ed è caos tamponi: lunghe attese e pasticci

Affare tamponi. Con più di 2200 positivo a Castellammare e tanti sospetti che chiedono il test, cresce l'attesa e aumenta il caos. Sono più di 300 i positivi solo oggi. Un pasticcio per cui chi si rivolge ai laboratori privati, un qualche caso, riceve poi l'esito su carta intestata dell'Asl. Tempi di attesa estremamente lunghi per gli esiti dei tamponi effettuati dai vari "drive in" della Asl Na3 sud. E’ in aumento costante il numero giornaliero di tamponi che l’azienda pubblica deve processare ed i laboratori analisi della Na3 sud sono in affanno. Non sono pochi i casi in cui chi si è sottoposto a tampone molecolare presso i centri pubblici della Na3Sud ha dovuto aspettare fino ad 8 giorni prima di ricevere l’esito. A corollario dei tempi biblici di attesa per gli esiti si pone anche uno strano caso tutto stabiese: una struttura privata che effettua tamponi a pagamento processerebbe gli stessi test proprio nei laboratori pubblici. E in qualche caso poi il risultato non sarebbe ritenuto valido con una spesa di minimo 50 euro inutile. Dal sito dell’ Asl Na3sud non si trova nessuna traccia di una convenzione con la struttura stabiese ed anche alcuni dirigenti dell’azienda sanitaria, contattati in via informale, non sarebbero a conoscenza di nessun accordo. Accordo che non sarebbe possibile in quanto creati appositamente per le strutture pubbliche della stessa azienda pubblica e non potrebbero analizzare test effettuati da aziende private. Intanto continua la corsa di tantissimi a “tamponarsi” per diversi motivi: familiari, amici o conoscenti co i quali sono stati a contatto sono risultati positivi. Il numero di positivi sale vertiginosamente e, al netto dei pochi pazienti con sintomi gravi e meno gravi, Castellammare ha raggiunto quasi quota 2227 e pare un numero destinato ancora a salire nei prossimi giorni.

14-01-2022 11:50:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA