LUNEDÌ 18 OTTOBRE 2021




Il fatto

Castellammare, tassa rifiuti: arriva la quarta rata

Stabilito un differimento dei tempi di pagamento

di Redazione
Castellammare, tassa rifiuti: arriva la quarta rata

Tassa rifiuti a Castellammare in arrivo la quarta rata. Un nuovo bollettino arriverà a casa degli stabiesi con l'ultima tranche da pagare per il 2020. L'importo sarà uguale ai precedenti tre. Scongiurato un aumento paventato per la lievitazione dei costi del servizio di raccolta. Una magra consolazione visto che a Castellammare già si paga una delle tariffe più alte d'Italia. Scrive il sindaco Cimmino: "La quarta rata della Tari 2020, inizialmente prevista entro il 28 febbraio 2021, sarà oggetto di un lieve differimento in ragione della riapertura dei termini per le richieste di agevolazione fino al 31 dicembre 2020, che ha reso necessario un ricalcolo degli importi dell’ultima rata a conguaglio. Si ricorda che la quarta rata è uguale alle precedenti e che sarà possibile pagare gli importi entro il 30 aprile 2021, come stabilito da questa amministrazione tra le agevolazioni previste per l’emergenza Covid. Per chi non avesse ancora provveduto al saldo delle rate precedenti, all’interno della comunicazione di Soget sarà incluso l’avviso di pagamento di tutte le rate non versate nel 2020". La rata terrà conto delle agevolazioni domestiche e non domestiche richieste dai contribuenti.

24-02-2021 21:04:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA