SABATO 16 OTTOBRE 2021




Castellammare di Stabia

Centro Antico, iniziano i lavori di pulizia dei rivoli

Pannullo: "Manutenzione che mancava da anni". Balestrieri: "Città più efficiente alle prossime precipitazioni"

di Paolo Di Capua
Centro Antico, iniziano i lavori di pulizia dei rivoli

I rivoli che attraversano Castellammare e, in particolare quelli del Centro Antico, saranno puliti. L’intervento, cominciato oggi, era uno dei più attesi in seguito ai problemi di allagamento che si sono verificati durante i giorni di maltempo. Il via libera ai lavori è stato comunicato da Regione Campania su impulso dell’amministrazione Pannullo. “Queste operazioni – spiega l’assessore all’ambiente Francesco Balestrieri – erano attese da tempo e faranno sì che il sistema di smaltimento delle acque, soprattutto in alcuni snodi critici, sia più efficiente in caso di precipitazioni”. L’assessore precisa anche che permane l’impegno sulla tematica del dissesto idrogeologico, preso nel mese di novembre durante un’interrogazione consiliare. Il Sindaco, Antonio Pannullo elenca, invece, le zone interessate dalla pulizia dei rivoli. “Cognulo, il rivolo di Piazza Grande, il rivolo di Pozzano a monte della Statale 145 sorrentina – commenta - le vasche in località Castello-Pantanelle e l’area fra  Quisisana e Monte Faito".

Il primo cittadino tiene a spiegare che, in alcuni casi, erano decenni che non si provvedeva ad operazioni di questo tipo. “vorrei ringraziare – conclude - oltre agli uffici regionali e al Genio Civile anche il geologo Antonio Malafronte che fin dall’inizio ha seguito senza sosta i lavori e accolto tutte le nostre istanze”.

I rivoli che attraversano Castellammare e, in particolare quelli del Centro Antico, saranno puliti. L’intervento, cominciato oggi, era uno dei più attesi in seguito ai problemi di allagamento che si sono verificati durante i giorni di maltempo. Il via libera ai lavori è stato comunicato da Regione Campania su impulso dell’amministrazione Pannullo. “Queste operazioni – spiega l’assessore all’ambiente Francesco Balestrieri – erano attese da tempo e faranno sì che il sistema di smaltimento delle acque, soprattutto in alcuni snodi critici, sia più efficiente in caso di precipitazioni”. L’assessore precisa anche che permane l’impegno sulla tematica del dissesto idrogeologico, preso nel mese di novembre durante un’interrogazione consiliare. Il Sindaco, Antonio Pannullo elenca, invece, le zone interessate dalla pulizia dei rivoli. “Cognulo, il rivolo di Piazza Grande, il rivolo di Pozzano a monte della Statale 145 sorrentina – commenta - le vasche in località Castello-Pantanelle e l’area fra  Quisisana e Monte Faito". Il primo cittadino tiene a spiegare che, in alcuni casi, erano decenni che non si provvedeva ad operazioni di questo tipo. “vorrei ringraziare – conclude - oltre agli uffici regionali e al Genio Civile anche il geologo Antonio Malafronte che fin dall’inizio ha seguito senza sosta i lavori e accolto tutte le nostre istanze”.

18-12-2017 14:15:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA