GIOVEDÌ 27 GENNAIO 2022




Calcio

Champions: quale Napoli in campo questa sera a Liverpool?

Gli azzurri da tempo in crisi in scena all'Anfield road contro i reds

di Redazione
Champions: quale Napoli in campo questa sera a Liverpool?

Dal Liverpool a Liverpool.
Riusciranno i nostri eroi a ritornare ad essere quelli visti in campo nella notte magica del San Paolo, contro i reds, o viceversa continueranno a rimare nell'impasse in cui sono finiti negli ultimi mesi?
I tifosi sotto sotto ci sperano, ma restano disincantati con lo sconforto che è facile prede dell'entusiasmo, visto che i milionari in maglia azzurra sembrano essere solo la brutta copia dei guerrieri a cui il pubblico si era abituato.
Certo la situazione è complicata e non giova di sicura la supermulta inflitta proprio alla vigilia di questa delicatissima sfida a ricompattare l'ambiente, se a questo poi si aggiungono gli infortuni, il turnover che re Carlo continua imperterrito a fare e le gambe molli di molti azzurri, le speranze di tornare dall'Anfield Road tempio dei Campioni d'Europa in carica con un risultato utile sono veramente poche, ci vorrebbe la partita della vita, ma sono in pochi a crederci, e oggi come oggi ci si augura solo di non prendere la classica imbarcata che potrebbe compromettere equilibri già precari, visto che c'è ancora un turno da giocare oltre quello di stasera.
Turno con il Liverpool cheandrà a fare visita al Salisburgo mentre il Napoli riceverà gi Genk.
Non è difficile a questo punto ipotizzare che i reds vogliano mettere in ghiacciaia la qualificazione già questa sera battendo gli azzurri, cui la sconfitta potrebbe essere indolore visto che hanno 4 punti di vantaggio suggli austriaci. Tutto questo a patto però di battere poi i belgi del Genk al San Paolo nel'ultimo turno.
Ecco perchè che non è improbabile pensare di assistere dalle 21 di questa sera ad una gara dove i due allenatori continueranno a presentare i moduli classici con cui stanno giocando, 4-3-3 per Klopp e 4-4-2 per Ancelotti.

Queste le probabilo formazioni:

Liverpool (4-3-3) allenatore Klopp: Alisson; Alexander-Arnold, Van Dijk, Lovren, Robertson; Wijnaldum, Henderson, Fabinho; Salah, Firmino, Mané.

Napoli (4-4-2) allenatore Ancelotti: Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Luperto (Mario Rui); Callejon, Allan, Zielinski, Elmas (Fabian Ruiz); Lozano (Llorente), Mertens.

27-11-2019 09:46:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA