GIOVEDÌ 18 AGOSTO 2022




Calcio

Champions, sarà l'olandese Kuipers l'arbitro di Napoli PSG di martedì 6 novembre

Le chiavi dell'attacco azzurro affidate a Insigne e Mertens, nei francesi debutto fra i pali nella massima competizione europea di Buffon

di Nicola Vanacore
Champions, sarà l'olandese Kuipers l'arbitro di Napoli PSG di martedì 6 novembre

Sestina arbitrale completamente olandese per Napoli - PSG che si giocherà martedì 6 novembre al San Paolo con inizio alle 21,00, quest ala decisione UEFA che ha affidato a Bjorn Kuipers la direzione della gara, il fischietto sarà affiancato dagli assistenti  Van Roekel e Zeinstra, IV uomo sarà Schaap, mentre gli addizionali di porta saranno Higler e Boekel.
Intanto cominciano a filtrare le prime informazioni sulla gara che sarà trasmessa in chiaro su Rai 1, mentre l'arrivo dei parigini a Napoli viene dato per confermato nella giornata di lunedì con Buffon Cavani e il resto della squadra che prenderanno alloggio all'Hotel Palazzo Caracciolo in pieno centro storico, con Tuchel che pensa ad uno schieramento 3-4-3 più simile a quello disputato nel secondo tempo della gara del Parco dei Principi e che vedrà Buffon debuttare in Champions per la prima volta con una magia diversa da quella bianconera.
Carlo Ancelotti dal canto suo nell'attesa di capire cosa significa avere il sold out e l'incitamento del San Paolo gremito, prova a coprire le sue scelte sull'undici da mandare in campo, rifugiandosi per ora nelle dichiarazioni che mettono in mostra la braviva tecnica della rosa francese: "non abbiamo i calciatori eccezionali del PSG, per batterlo serve una gara straordinaria", del resto il mister azzurro non fa mistero di considerare il match decisivo per tutte e due le squadre, dove il fattore campo viene pareggiato dal maggior tasso tecnico dei transalpini.
Aldilà delle dichiarazioni di facciato il buon Carletto qualche punto fermo in mente lo tiene già per il suo 4-4-2 formato Champions,con Insigne e Mertens certi di scendere in campo dal primo minuto e conseguentemente con milik più indietro almeno al momento nelle gerarchie d'attaco, così come certi scendere in campo appaiono Ospina, Kulibalu, Albial, Callejon, Allan e Fabian Ruiz.
Con 8 unidicesimi di squadra già sicuri restano in ballo i due posti in difesa sulle corsie laterali, dove Husaj sembrerebbe destinato alla panchina, consentendo così a Mario Rui di essere titolare sulla fascia sinistra e restringendo al duo Maksimovic Malcuit il ballottaggio per la maglia di laterale destro.
L'ultimo dubbio è a centrocampo dove Hamsik e Zielinski si giocano la maglia da titolare mentre Rog e Diawara sembrano essere fuori dai giochi.
Ma ci sono ancora 48 ore e Carlo Ancelotti finora ha sempre stupito tutti con le sue scelte.


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

04-11-2018 16:53:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA