MERCOLEDÌ 01 DICEMBRE 2021




Il lutto

Chef vittima di incidente in moto, i colleghi: 'Alfonso, non ti dimenticheremo'

Gli amici della Leonessa: 'Perdiamo qualcuno di famiglia'

di Redazione
Chef vittima di incidente in moto, i colleghi: 'Alfonso, non ti dimenticheremo'

Erano una famiglia. Il pastificio "la Leonessa" a lutto per la morte del suo chef Alfonso Porpora. Aveva 40 anni ed è rimasto vittima di un incidente stradale, in mattinata, mentre andava al lavoro al Pasta bar di Nola dove lo aspettavano i colleghi. Il cuoco quarantenne conosceva bene la Statale 268, che percorreva ogni giorno per raggiungere il suo ristorante. Ma oggi un incidente con la sua moto gli ha impedito di arrivare. A casa ad aspettarlo la moglie e una figlia piccola. Scrivono i colleghi della Leonessa: "Fiero, dolce, orgoglioso e sempre in prima linea al nostro fianco. Ti ricorderemo con il tuo sorriso più grande. Grazie per aver condiviso con noi momenti unici di Vera Amicizia e Grande Professionalità".

23-09-2021 18:36:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA