GIOVEDÌ 27 GENNAIO 2022




Il fatto

Choc a Napoli, Anna morta a 32 anni per un mal di pancia: aperta un'inchiesta

Arrivata al Pellegrini era stata dimessa con una terapia di anti dolorifici

di Redazione
Choc a Napoli, Anna morta a 32 anni per un mal di pancia: aperta un'inchiesta

Voleva sposarsi e aveva tanti sogni da realizzare. Morta a 32 anni dopo una visita in ospedale in cui le viene diagnosticato un mal di pancia. Un forte dolore alla pancia, va in ospedale, ma viene subito dimessa. Poco dopo, a casa, Anna Siena, 36 anni, è morta. Aperta un'inchiesta sul suo caso, il secondo a Napoli, dopo la tragedia di Sara la professoressa a cui é stata diagnosticata una influenza e che poi è morta dopo un ricovero di urgenza al Cardarelli. La storia di Anna, riportata dal quotidiano Il Mattino, arriva dal Pronto Soccorso Vecchio Pellegrini di Napoli, dove la donna è deceduta per un arresto cardiaco venerdì mattina, in rianimazione, dopo che i dolori si erano ripresentati. Secondo la ricostruzione della vicenda la donna aveva accusato un dolore all'addome e alla schiena. Un dolore, sempre crescente, che l'ha spinta a recarsi presso la struttura ospedaliera, vicina a casa, dove viveva con la famiglia. Dopo la visita, la donna è stata dimessa con una terapia a base di antidolorifici e antinfiammatori. Avrebbe dovuto effettuare un’ecografia lunedì prossimo. Sul caso è stata aperta un'indagine e disposta l'autopsia.

19-01-2019 10:03:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA