MARTEDÌ 19 GENNAIO 2021




Il fatto

Ciclista investita, il giorno dell'addio: 'Anna ha lasciato le sue fragilità sull'asfalto"

Il funerale, questa mattina, a Boscoreale: 'Guardaci da lassù'

di Redazione
Ciclista investita, il giorno dell'addio: 'Anna ha lasciato le sue fragilità sull'asfalto

Il giorno più doloroso. Quello dell'addio. Accolta dagli applausi e dallo strazio dei suoi familiari la bara di Anna Fogliamanzillo. Questa mattina i funerali della ciclista travolta da più auto nel tunnel che da Pimonte porta ad Agerola. Boscoreale a lutto per la scomparsa della mamma di 37 anni, che lascia due figli piccoli e una comunità che non si dà pace per la tragedia. Ai suoi familiari si è rivolto il parroco durante la sua omelia nel Santuario della Madonna dei Flagelli. “La vita ci pone davanti a situazioni che mettono in squilibrio la nostra stessa fede. L'unica domanda è perché Dio ha permesso ciò? Dove è stato Dio quando Anna è andata incontro alla morte? Lei che ha corso tutte le curve della vita, è stata fermata. Possiamo farci tutte queste domande, ma di fronte a queste situazioni della vita non possiamo fare altro che restare nello smarrimento e nella paura e anche rabbia che speriamo il buon Dio possa toglierci". Parole che sono riecheggiate nel silenzio interrotto solo dal pianto straziato di alcuni parenti: "Oggi siamo smarriti, ma certamente Anna ha lasciato le sue fragilità sull’asfalto, è risorta e sta guardando il Cristo volto a volto, il vostro dolore è tanto ma dovete essere più forti". Poi il pensiero va al marito: "Vincenzo non ti sentire solo, né smarrito, porta avanti le idee e i sogni di tua moglie". Una famiglia distrutta da una perdita avvenuta troppo presto: “Guidaci da lassù”, urla in preda alla disperazione il marito di Castellammare. In lacrime i ciclisti del suo gruppo B. Bike Cycling Team, presenti ai funerali. Fuori alla chiesa con le loro bici per ricordare Anna, fortemente appassionata della passeggiate in bicicletta. Nel frattempo continua l'inchiesta sull'incidente in cui sono state coinvolte più auto e indagati i proprietari. Ma oggi è il giorno più difficile per chi ha dovuto salutare per sempre una mamma di 37 anni con tanti sogni e progetti.

13-01-2021 11:36:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA