MERCOLEDÌ 08 APRILE 2020
Il caso

Circum, giornata nera per i pendolari: piove nei treni, stop di ore

Corse cancellate causa maltempo, viaggiatori esasperati

di Redazione
Circum, giornata nera per i pendolari: piove nei treni, stop di ore

Treni in ritardo, corse cancellate e utenti esasperati. Altro giorno di disagi per i viaggiatori dell'ex Circumvesuviana, il servizio di trasporto che collega Napoli a numerosi comuni della provincia. La pioggia, che in queste ore sta colpendo la Campania, ha creato più di un problema anche alla circolazione dei treni dell'Eav, parte dei quali sono rimasti fermi perché - da ciò che si apprende - in alcune carrozze entrava l'acqua piovana.
I disagi derivanti dal maltempo di queste ore si aggiungono a quelli che hanno portato a una forte riduzione del materiale utilizzabile su rotaie, carenze che da giorni stanno provocando la cancellazione di alcune corse. Questa mattina il servizio è rimasto addirittura bloccato, poco dopo le 9, a causa della mancanza di treni. Poi la situazione è tornata ad essere meno critica, anche se i ritardi accumulati dalle corse in alcuni casi sfiorano la mezz'ora.
Altri problemi erano stati causati domenica scorsa dal vento forte, che ha in parte danneggiato alcune strutture lungo il tratto che collega Torre Annunziata a Torre del Greco, provocando ritardi nella circolazione anche nella giornata di ieri. Ad aggravare ulteriormente la situazione, l'annuncio di uno sciopero di quattro ore proclamato, come si legge in un avviso pubblico, dalle organizzazioni sindacali ''Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uilt per il giorno 3 marzo'' dalle ore 9.30 alle ore 13.30.

 

01-03-2016 12:40:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA