DOMENICA 24 OTTOBRE 2021




Il caso

Circum per Sorrento, folla e niente controlli nel treno: pendolari a rischio contagio

Nessun distanziamento nel giorno nero dello sciopero

di Redazione
Circum per Sorrento, folla e niente controlli nel treno: pendolari a rischio contagio

Folla sul treno per Sorrento. Pendolari costretti uno accanto all'altro nei vagoni della Circum e senza nessun controllo. Effetto dello sciopero di 24 ore convocato per il venerdì nero dei trasporti. Saltata una corsa del treno da Napoli a Sorrento nella prima mattinata, i pendolari costretti a prendere tutti il successivo senza riuscire a rispettare il distanziamento imposto dalle norme Covid. La situazione, ancora più paradossale in zona rossa, è stata denunciata sulla pagina satirica dedicata alla "Circumvesuviana e ai misteri irrisolti" da un viaggiatore preoccupato. Scrive un pendolare: "A causa dello sciopero di oggi, il primo treno per Sorrento è stato soppresso mentre quello successivo è arrivato in forte ritardo. Quelle che vedete in foto sono le conseguenze: sovraffollamento all'interno dei vagoni con sedili occupati in ogni ordine di posto. In un periodo in cui ci si appella al sacrificio e al buonsenso di tutti, dal primo all'ultimo cittadino, scelte del genere sono quantomeno opinabili".

26-03-2021 11:36:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA