DOMENICA 04 DICEMBRE 2022




concorso

Concorsone al Comune di Castellammare, quanto mi costi?

Analisi economica dei primi sei giorni di prove preselettive

di Luca Olivetti
Concorsone al Comune di Castellammare, quanto mi costi?

11 ottobre 2019: il giorno del battesimo del “concorsone comunale”. Castellammare si smarca dal concorso regionale di qualche giorno fa e si mette in proprio.
A conti fatti, potrebbe sembrare un discreto business: 6.365 candidati, che hanno provveduto a versare al comune 63.650 euro.
Questi soldi, però, serviranno per autofinanziare il concorso. Solo per le prove preselettive sono stati spesi più di 19mila euro oltre l’iva del 22%.

Sono tante le voci di spesa per i primi sei giorni:
sedie e banchi (4.000 euro)
Ambulanze (2.000 euro)
Software (4000 euro)
Jammer (che altro non sono che degli aggeggi che disturbano i segnali radio per evitare l’utilizzo dei cellulari, 2500 euro)
Affitto della sala (8400 euro)

Totale: circa 23 mila euro iva inclusa da defalcare dal tesoretto accantonato a colpi di 10 euro dagli aspiranti impiegati comunali.
Spese sacrosante, senza le quali un concorso non ha alcun tipo di possibilità di essere espletato, e che comunque lascia un soddisfacente +40mila sul budget, con buona pace delle casse comunali, che vedono il traguardo del “concorso autosostenuto” nitido all’orizzonte.

Resta solo la curiosità di capire come sia possibile che un comune di quasi 70mila abitanti come Castellammare di Stabia debba finire a Vico Equense per realizzare il proprio concorso.
Al netto dell’ilarità che di per sé può generare la legittima scelta come destinazione dell’Università della Pizza, una sola delle palestre delle scuole stabiesi avrebbe potuto ospitare comodamente 400 esaminandi a sessione, lasciando pressoché invariato il numero delle giornate preselettive.

Logicamente questo conto resta al netto delle spese dei dipendenti comunali (personale e polizia locale), già normalmente pagato. Con eventuali indennità di trasferta a parte.

Il tutto confidando in una Circumvesuviana puntuale, ma questo è un problema di chi a Vico deve andarci, per una volta non per diletto.


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

10-10-2019 17:54:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA