LUNEDÌ 14 GIUGNO 2021




Il contest

Confindustria: Salerno; al via la di quarta edizione Young Factory Design

Contest organizzato dal Gruppo Design Tessile Sistema Casa

di Redazione
Confindustria: Salerno; al via la di quarta edizione Young Factory Design

Al via la quarta edizione di Young Factory Design, il contest organizzato dal Gruppo Design Tessile Sistema Casa di Confindustria Salerno, indirizzato ad architetti, designer, progettisti, esperti in comunicazione e studenti.
I partecipanti dovranno ideare progetti di design, innovativi ed originali, rispondendo alle richieste delle aziende. Il contest ha l'obiettivo di stimolare la ricerca di soluzioni inedite, ricercare nuove possibilità di integrazione tra i materiali e le lavorazioni trasformando le idee dei progettisti in concrete opportunità di business e prevede la risposta a precise call aziendali.
Quest'anno le call aziendali sono divise in tre categorie: Design per l'abitare, Graphic Design, Exhibition design.
"Sostenibilità ambientale ed economica, comfort abitativo ma anche tradizione nella lavorazione e ispirazione all'arte creativa - - sottolinea Elisa Prete, Presidente del Gruppo Design Tessile Sistema Casa di Confindustria Salerno-
sono i temi trainanti per la nuova progettualità".
"In un tempo in cui l'immobilismo sembra farla da padrone - evidenzia Andrea Prete, Presidente di Confindustria Salerno -
Confindustria ha inteso lanciare un messaggio di prospettiva: il design, l'architettura, la comunicazione, gli eventi sono fonte di ispirazione e di contaminazione, che non possono essere fermati. Non a caso, progettare viene dal latino proiectare 'gettare avanti', che significa guardare al futuro, innovare, ed è l'unica cosa che le aziende, gli imprenditori possono e devono fare in questo momento storico".

Quattordici sono le aziende partecipanti: Hebanon Fratelli Basile - 1830; TEKLA Porte e Finestre; MTP - Manifatture Tessili
Prete; Lamberti Design; InCoerenze; Cianciullo Marmi; MGR Group; Marine Leather; MTplex; Ciesse Cucine; ICS Future Village; Ceramica Artistica Giovanni De Maio; RE AD; Rinaldi Group.
I lavori saranno valutati dalla giuria composta da: Biancamaria Sant'Angelo, Nabi.interiordesign | architettura design arte; Antonio Catalani, Professor presso SDA Bocconi, UILM, Cattolica; Andrea Jandoli, Presidente ADI Campania; Giovanni Zuccon,  fondatore di Zuccon international projects.
Sarà possibile candidare i progetti fino al prossimo 15 gennaio 2021 secondo il regolamento disponibile all'indirizzo www.youngfactorydesign.com
 

 

04-12-2020 15:11:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA